RIPARAZIONE DELLE FORATURE

Riparare un pneumatico

In caso di una foratura, gli specialisti della rete First Stop sapranno controllare il tuo pneumatico e trovare la soluzione più sicura e adatta al tuo caso.


Cosa posso fare per prevenire una foratura?

La maggior parte delle forature non è prevedibile, ma possiamo aiutarti a ridurre questo rischio, seguendo qualche semplice consiglio:

- controlla regolarmente il battistrada, per verificare la presenza di eventuali innesti di vetri o altri materiali

- accertati che le gomme siano sempre gonfiate alla pressione corretta

- non dimenticare di controllare anche la ruota di scorta


In che modo mi accorgo di eventuali problemi?

Quando si verifica una lenta perdita di pressione, l’altezza del pneumatico è minore rispetto a quella delle altre gomme. Inoltre, il comportamento del veicolo e la sua guidabilità varieranno sensibilmente.

Se invece la perdita di pressione è molto rapida, avvertirai velocemente una perdita di controllo del veicolo: rallenta e arresta immediatamente la marcia.

Se l’auto è dotata del controllo elettronico della pressione (TPMS), il sistema ti segnalerà un’anomalia non appena si verifica una diminuzione di pressione. In questo caso, se l’ auto monta pneumatici Run Flat, puoi ancora mantenere il controllo del veicolo e procedere ad una velocità limitata lungo una distanza definita.


Cosa dovrei fare quando penso di avere un pneumatico forato?

Per la tua sicurezza e per evitare ulteriori danni a pneumatico, cerchio o vettura, ti consigliamo di far controllare la gomma il prima possibile. Rimuovi la ruota danneggiata, sostituiscila con quella di scorta e dirigiti verso il negozio First Stop più vicino.

In caso di pneumatici Run Flat invece, il profilo rinforzato ti permetterà di guidare per altri 80 km ad una velocità massima di 80 km/h, raggiungendo un centro in cui far controllare la gomma.

 

Quante volte posso riparare un pneumatico?

Prima di far riparare una gomma, consulta il libretto di uso e manutenzione della tua auto, dove sono riportate eventuali restrizioni: il produttore del veicolo, infatti, potrebbe aver previsto delle restrizioni all’uso di pneumatici riparati. 

In ogni caso, ricorda che un pneumatico danneggiato avrà sempre una lesione nel punto in cui è avvenuta la foratura. Per motivi di sicurezza, può essere riparata solo una foratura sulla parte del battistrada, mai sul fianco.

Effettua le riparazioni sempre presso uno specialista: in tutti i centri First Stop trovi professionisti che intervengono rispettando i più severi standard di sicurezza.


Possono essere riparate tutte le forature?

No, non tutte le forature possono essere riparate. Questo è il motivo per cui è fondamentale effettuare i controlli presso centri specializzati. Se il foro è posizionato sul battistrada, la gomma può essere riparata. Se la foratura è invece posizionata lungo il fianco, allora non può essere riparata.

Nel caso in cui non fosse possibile riparare il pneumatico, il tuo centro First Stop di fiducia ti consiglierà su quale nuovo pneumatico acquistare per la tua vettura.

TROVA IL CENTRO FIRST STOP PIÙ VICINO A TE


Inserisci una città, un indirizzo o un CAP


search
gps_fixedLocalizzami

First Stop Italia

Servizio Clienti