Liquidi, gomme, batterie: ecco cosa controllare prima che arrivi il freddo

Spesso tendiamo a controllare l’auto solo d’estate o in inverno, ma anche in autunno ci sono degli interventi di manutenzione che possono prevenire eventuali danni in vista dell’arrivo del freddo. Con i controlli a metà stagione possiamo rendere la nostra auto più sicura ed evitare spiacevoli inconvenienti.

auto in viaggio sotto la pioggia

PERCHÉ FARE MANUTENZIONE ALL’AUTO IN AUTUNNO?

L’abitudine diffusa di controllare la propria auto solamente in estate e in inverno, ci porta a trascurare l’importanza di eseguire controlli accurati anche in autunno e in primavera. Con l’arrivo dell’autunno infatti, con i primi freddi, la riduzione delle ore di luce delle giornate, le precipitazioni abbondanti, le strade rese più scivolose dalle foglie cadute, dobbiamo ancora di più assicurarci un’auto in perfette condizioni. Scopriamo insieme quali sono alcuni tra gli interventi di manutenzione più utili da eseguire in questa stagione.

 

Manutenzione autunnale in officina

MANUTENZIONE DELL’AUTO IN AUTUNNO

Ecco alcuni degli interventi che ti consigliamo di eseguire in autunno per viaggiare sempre in sicurezza:

MANUTENZIONE PNEUMATICI

Il 15 novembre è il termine ultimo per poter eseguire il cambio gomme invernale senza incorrere in sanzioni, qualora tu viaggiassi con pneumatici estivi e senza catene a bordo, su strade che richiedono invece una dotazione invernale. Controlla sempre inoltre anche lo stato dei pneumatici: ricorda che un battistrada fuori norma, ovvero con spessore al di sotto di 1,6 millimetri, è sanzionabile per legge e inficia la tua sicurezza alla guida. È quindi importante svolgere regolarmente la manutenzione dei pneumatici dell’auto. 

maltempo in auto

MANUTENZIONE  VETRI, TERGICRISTALLI, LUCI

Se hai un vetro scheggiato o rigato è importante ripararlo o sostituirlo quanto prima, poiché gli sbalzi di temperatura rendono il vetro più fragile. Controlla anche i tergicristalli perché puliscano il parabrezza in modo efficace, senza rovinarlo. Non sottovalutare infine l’importanza delle luci, che devono garantire una corretta visibilità di notte e in caso di maltempo.

MANUTENZIONE DEI LIQUIDI

Altri controlli di manutenzione molto utili sono quelli legati ai liquidi.
Effettuare il controllo dell’olio prima dell’inverno è molto importante: l’olio infatti con l’abbassamento delle temperature diventa più viscoso e la carta filtrante potrebbe rompersi causando guasti e malfunzionamenti. Anche il liquido dei freni non va trascurato, fondamentale per il corretto funzionamento dell’impianto frenante della tua macchina.
I liquidi con il freddo rischiano il congelamento, dunque è l’occasione giusta per aggiungere l’antigelo in vista delle rigidità invernali.

Tester per controllo della batteria

MANUTENZIONE DELLA BATTERIA

Un ulteriore controllo importante che possiamo fare in autunno è il controllo della batteria. È proprio durante l’inverno che la batteria viene usata di più: accendiamo il riscaldamento, i tergicristalli, le luci e altre componenti elettroniche che in estate vengono usati di meno. Quando le temperature si abbassano la batteria ne risente; è quindi opportuno verificare quanto prima che la batteria sia in buono stato, per evitare spiacevoli sorprese.  È bene controllare anche di avere in auto i cavi per le emergenze in caso la  batteria si dovesse scaricare.

Potrebbe interessarti anche

QUANDO SOSTITUIRE I PNEUMATICI

SOSTITUZIONE DELLA BATTERIA DELL'AUTO

LIQUIDO ANTIGELO