Scegliere un’auto a gas è facile con First Stop

Se cerchiamo un’auto più ecologica o che ci faccia risparmiare sul carburante, la scelta di un’auto a gas, alimentata a GPL o a metano è sicuramente quella giusta. Le due tipologie presentano indiscutibili vantaggi ma anche alcune differenze. Scopriamo insieme le caratteristiche principali dell’auto a GPL e a metano per scegliere quella che più si addice alle nostre esigenze.

auto a gas gpl o metano

GPL O METANO: UN ACQUISTO VANTAGGIOSO 

Se stiamo per acquistare una nuova auto e siamo alla ricerca di una scelta vantaggiosa sotto vari punti di vista, puntare su un’auto a gas (gpl o metano) può essere la soluzione giusta. Le auto a gas ci portano diversi vantaggi, sia che si tratti di un nuovo acquisto sia che si voglia inserire l’impianto sulla nostra auto a benzina. I vantaggi che le auto a GPL o a metano hanno in comune sono:

  • possono circolare liberamente senza limitazioni poiché inquinano meno;
  • alcune regioni hanno sospeso il pagamento del bollo per i primi anni dall’acquisto;
  • significativo risparmio economico.

Se le due versioni, GPL o metano, presentano entrambe questi vantaggi, ci sono anche alcune differenze. Scopriamo insieme quali. 
 

Auto a metano

LE AUTO A METANO 

Il metano è un gas che viene estratto da pozzi naturali e può essere usato non appena raccolto come carburante, senza processi intermedi di raffinazione. Dunque, il costo del metano è di molto inferiore rispetto a quello degli altri carburanti: facciamo attenzione al prezzo esposto nei distributori, che indica il costo al kg e non al litro, come invece avviene per gli altri tipi di carburante. 
Le auto a metano sono parecchio avvantaggiate dal punto di vista dell’esenzione del bollo, poiché sono molte le regioni che ne sospendono il pagamento in modo permanente. Un altro aspetto vantaggioso del metano è che esso si disperde facilmente nell’atmosfera ed è meno inquinante rispetto al GPL: il metano infatti emette il 20% in meno di anidride carbonica rispetto alla stessa auto a benzina. 

Gli svantaggi dell’auto a metano sono:

  • la necessità di controllare più di frequente le bombole di gas per l’alimentazione: l’intervallo di tempo consigliato è di 4-5 anni;
  • una leggera perdita di prestazioni dell’auto;
  • l’installazione dell’impianto è più costosa rispetto a quello della auto GPL. 
     

gpl auto

LE AUTO A GPL

GPL è una sigla che sta per “Gas di Petrolio Liquefatti” anche se spesso viene erroneamente indicato come gas propano liquido: si tratta di una miscela di derivati del petrolio composta da gas liquidi, soprattutto propano e butano. Se le auto a metano fanno perdere un po’ di prestazioni all’auto, le auto a GPL non presentano questa problematica. A livello di impatto ambientale il GPL emette il 10% in meno di anidride carbonica rispetto alla stessa auto a benzina: risulta dunque ecologica ma meno rispetto alle macchine a metano. 

Con l’auto a GPL andiamo certamente a risparmiare al momento del rifornimento ma l’investimento per l’acquisto di un’auto a GPL è maggiore, a meno che non siano in corso delle promozioni. Tuttavia, l’installazione di un impianto GPL sulla nostra auto ha un costo inferiore rispetto alle auto a metano. Il serbatoio del GPL va sostituito ogni dieci anni ad un costo di circa cinquecento euro. Ricorda però che la manutenzione, dopo l’installazione delle bombole a GPL nella vecchia auto, potrebbe essere più onerosa. Le valvole rischiano infatti di usurarsi più facilmente, poiché la benzina non le lubrifica più come prima. Questo problema non c’è nelle auto che acquistiamo a GPL perché queste vengono prodotte con valvole rinforzate, adatte al tipo di carburante. 
 

Auto a gas vantaggi e svantaggi

IN CONCLUSIONE É MEGLIO IL GPL O IL METANO?

Quando decidiamo di acquistare una nuova auto e ne valutiamo una a gas dobbiamo tenere presente le nostre esigenze personali e capire perché stiamo facendo questa scelta. Desideriamo un’auto ecologica? Desideriamo un’auto che ci faccia risparmiare carburante sul lungo termine? La stessa cosa vale per la scelta di installare un impianto a GPL o a metano. Quando abbiamo ben compreso quali sono le nostre esigenze principali, grazie alle caratteristiche che abbiamo visto in questo articolo sapremo quale tipo di alimentazione fa al caso nostro. 

Potrebbe interessarti anche

Mobilità sostenibile

Risparmiare carburante