PERCHE' I PNEUMATICI SONO IMPORTANTI?

PERCHE' I PNEUMATICI SONO IMPORTANTI?

QUAL È LA FUNZIONE DEI PNEUMATICI?

I pneumatici hanno quattro funzioni principali:

  1. sostenere l’automobile: i quattro pneumatici sostengono il peso del veicolo
  2. filtrare le irregolarità presenti sulla superficie stradale: l’aria o l’azoto in pressione contenuti nel pneumatico agiscono come una molla aumentando notevolmente il comfort
  3. trasmettere la forza di trazione e le forze di frenata: grazie ai pneumatici puoi accelerare e frenare
  4. sterzare: i pneumatici danno la direzione al veicolo 

 

PERCHÉ È IMPORTANTE POTER CONTARE SU BUONI PNEUMATICI?

Innanzitutto, dei pneumatici buoni garantiscono un viaggio sicuro e confortevole. Un pneumatico di scarsa qualità può influenzare negativamente le prestazioni generali del veicolo aumentando gli spazi di frenata, soprattutto sul bagnato e peggiorando la guidabilità. Non va poi dimenticato che pneumatici con una pressione inadeguata aumentano il consumo di carburante, le emissioni di CO2 e si usurano prematuramente e irregolarmente.

PERCHE' I PNEUMATICI SONO IMPORTANTI?

COSA POSSO FARE PER EVITARE DI DANNEGGIARE I PNEUMATICI?

  1. Controlla regolarmente la pressione dei pneumatici: la corretta pressione di gonfiaggio dei pneumatici è indicata su varie targhette distribuite in diversi punti del veicolo (in genere si trovano sul coperchio  del bocchettone di rifornimento oppure sulla parete laterale della portiera del guidatore). si consiglia di effettuare questo controllo almeno una volta al mese a pneumatici freddi. pneumatici con una pressione troppo bassa implicano una maggiore difficoltà di controllo del veicolo, una maggiore distanza di frenata, una maggiore velocità di deterioramento e tutti gli effetti negativi del surriscaldamento dell’intero pneumatico. anche avere pneumatici con una pressione eccessiva non e’ opportuno: infatti un’eccessiva pressione influenza negativamente il confort di marcia, la guidabilita’ e la regolare usura del battistrada.
  2. Controlla regolarmente le condizioni dei pneumatici: se vi sono segni di danni, tagli o screpolature, ti raccomandiamo di rivolgerti quanto prima a uno specialista first stop.
  3. Se il pneumatico subisce un urto è sempre consigliabile prevedere un intervento di assistenza First Stop, che potrà verificare eventuali danni interni.
  4. Controlla regolarmente la profondità del battistrada: il valore minimo per legge è 1,6 mm. tuttavia, raccomandiamo di cambiare i pneumatici quando la profondità raggiunge i 3 mm (4 mm per i pneumatici invernali quando si prevede l’utilizzo su neve e ghiaccio). 
  5. Se senti qualche rumore insolito, o se l’auto vibra, è necessario controllare il bilanciamento dei pneumatici. in ogni caso, questa operazione e’ opportuno effettuarla ogni 15.000 km circa.