RIPARAZIONE FORATURE

Cosa accadrebbe se mentre ti rechi ad una riunione importante forassi una gomma? In base alle statistiche, oltre il 50% delle forature si verifica nel momento e nel luogo meno opportuni. In questa situazione, la cosa migliore da fare è recarsi al Centro First Stop più vicino in modo che la foratura possa essere riparata oppure sia possibile montare un pneumatico nuovo, se necessario.

 

È POSSIBILE RIPARARE QUALSIASI TIPO DI FORATURA?

No, non tutte le forature possono essere riparate. Quindi è molto importante che uno specialista verifichi il pneumatico nella sua integrità, anche internamente. Se la foratura si trova sul battistrada si può riparare a condizione che non vi siano danni interni e che le sue dimensioni siano limitate. se il danno è sul fianco o sulla spalla non è consentito riparare il pneumatico. Se il pneumatico non può essere riparato ed è quindi necessario acquistarne uno nuovo, i professionisti dei Centri First Stop ti consiglieranno quello più adatto al tuo veicolo.

 

QUANTO TEMPO E’ NECESSARIO PER RIPARARE UNA FORATURA?

In generale, dai 15 ai 20 minuti, anche se dipende dalla natura e dal tipo di foratura.

 

PERCHÉ RIPARARE UNA FORATURA?

  • Per risparmiare evitando di acquistare un nuovo pneumatico
  • Per evitare danni interni al pneumatico
  • Per allungare la vita utile del pneumatico

 

COSA SUCCEDE IN CASO DI FORATURA DI UNO DEI PNEUMATICI DELLA MIA AUTO?

Per ragioni di sicurezza e per evitare seri danni al cerchio e alla vettura, è necessario fermare il veicolo il prima possibile. Una volta sostituito il pneumatico forato, recarsi presso il Centro First Stop più vicino per un intervento di assistenza, per riparare la foratura, se possibile o per acquistare un nuovo pneumatico, se necessario. Se l’auto monta pneumatici Bridgestone DriveGuard, il fianco rinforzato ti aiuterà a guidare in modo sicuro per massimo 80 km ad una velocità non superiore a 80 km/h.