Veicoli commerciali elettrici: cosa ci attende nel prossimo futuro 

Il futuro delle aziende è elettrico. Molte sono le innovazioni recenti e progettate per il prossimo futuro. In questo articolo scopriremo di più sui veicoli commerciali, van, camion, furgoni accomunati da un'unica caratteristica: l’elettrico. Grazie agli incentivi statali, la scelta di un mezzo elettrico per un’azienda può essere conveniente. Tuttavia ad oggi la tecnologia consente a questi veicoli di percorrere ancora solo tratte medie e i vantaggi si hanno quindi soprattutto nei centri urbani. Per il prossimo futuro, invece, l’obiettivo è quello di raggiungere una maggiore autonomia e consentire anche il trasporto merci su tratte più lunghe.

van e furgoni elettrici

VAN ELETTRICI: L’IDEALE PER BREVI TRATTE

Le nuove tecnologie ibride ed elettriche sono ancora in via di sviluppo e si stanno diffondendo anche nell’ambito dei trasporti pesanti. Ad oggi ancora non ci sono camion o van che possano percorrere lunghe tratte quotidianamente, però possono trarre beneficio dall’elettrico quelle aziende che hanno necessità di percorrere tratte medie in zone urbane con limitazioni alla circolazione. Ad esempio, corrieri che consegnano nei centri delle grandi città. Grazie agli incentivi statali e alla manutenzione semplificata, questa scelta può essere molto conveniente. È nel 2016 che venne presentato per la prima volta un prototipo pensato per le aziende e la distribuzione da Daimler Trucks. Vediamo i salti tecnologici odierni e quali sono le innovazioni attuali e del prossimo futuro proposte da alcune case automobilistiche.

caricatore tir a idrogeno

NIKOLA MOTOR COMPANY E BOSCH: I CAMION ELETTRICI DEL FUTURO 

Molto interessante la promessa di Nikola Motor Company e Bosch, che è quella di produrre entro la fine del 2021 un tir a idrogeno con trazione elettrica che andrà a dimezzare i costi di gestione rispetto al diesel. Le caratteristiche che vuole raggiungere sono:

  • autonomia variabile da 800 a 1200 km
  • caricamento in 15 minuti per un pieno
  • zero emissioni
  • potenza di più di 1.000 CV e 2.712 Nm di coppia
  • batterie sono da 320 kWh

Questo modello di camion elettrico ha delle caratteristiche molto interessanti non solo per questo veicolo ma per l’innovazione dei sistemi di propulsione per tutti i mezzi commerciali del futuro. Questa partnership ha ancora molto da sviluppare. 

furgone green camion elettrico

MERCEDES: I CAMION eACTROS 

Per il 2024 e il 2025 Mercedes progetta due innovativi modelli di camion elettrici alimentati esclusivamente a batteria, con prestazioni di guida pari a quelle di un camion diesel. La produzione di eActros LongHaul è fissata per il 2024: Mercedes promette una potenza totale di 240 kWh per un’autonomia fino a 200 km. Un modello adatto a percorrere tratte prestabilite e non troppo lunghe. Per il 2025, invece, la casa automobilistica sta progettando un concept truck: il GenH2 Truck. Si tratta di un camion alimentato a idrogeno con celle a combustibile che ha l’obiettivo di percorrere tratte più lunghe, per raggiungere un’autonomia di 1.000 km. 

carica van elettrico

IL FURGONE ELETTRICO DI FIAT PROFESSIONAL 

Anche l’Italia fa passi avanti e compete nella corsa all’elettrificazione del mercato automobilistico. Fiat Professional ha presentato E-Ducato che è già realtà e si può trovare a listino con un prezzo che parte da 53.000 euro. Tra i veicoli commerciali elettrici è una scelta interessante. Vediamo alcune caratteristiche di questo van elettrico:

  • 360 km di autonomia con la batteria da 79 kWh
  • 230 km di autonomia con la batteria da 47 kWh
  • ricarica fino all’80% della capienza in un’ora o in 25 minuti con la ricarica super veloce
  • peso massimo di 2.100 kg sull’asse anteriore e 2.400 kg sull’asse posteriore
  • tre misure con capienza tra i 10 e i 17 metri cubi
     

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

MOBILITÀ SOSTENIBILE