Il liquido antigelo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Suspendisse maximus consectetur augue, sit amet facilisis dolor interdum ac. Etiam vel sem quis sem pellentesque gravida non eu felis. Curabitur vehicula aliquet dui, maximus porta velit laoreet nec. Proin non elementum tellus, id facilisis risus. Duis tempus libero lorem, a feugiat lacus luctus pellentesque. Ut rhoncus efficitur ultricies. Duis eget urna urna. Proin sit amet nisi hendrerit, efficitur libero ut, ultricies ipsum. Nunc malesuada enim vitae sapien malesuada commodo.

Che belli i weekend e le gite in montagna, la neve, le piste da sci.Spesso si tratta di località in cui è necessario recarsi in macchina, anche per via dell’attrezzatura che devi portare con te. Oppure quelle giornate freddissime e calme, durante le feste, in cui la città si riveste di un velo bianco a causa della neve. Oltre ad avere i pneumatici adatti alla stagione di riferimento e a guidare con la massima cautela, c’è un’altra accortezza che devi osservare per garantirti le migliori prestazioni di guida ed evitare danni alla tua auto: si tratta del liquido antigelo.

 

Antigelo auto: cosa c’é da sapere

 

Principalmente il liquido antigelo auto si divide in tre diverse categorie:

 

  • Liquido di raffreddamento del motore
  • Antigelo per il combustibile
  • Antigelo per il liquido di lavaggio dei vetri

 

In generale si tratta di un liquido che per la sua composizione chimica impedisce che il liquido congeli e protegge l’impianto dai fenomeni di corrosione e cavitazione, evitando quindi gravi danni al veicolo durante la stagione fredda.

 

Potrebbe interessarti anche
 

CAMBIO OLIO MOTORE: QUANDO E COME FARLO, GUIDA