Spia del motore lampeggiante: cosa fare

Spia del motore lampeggiante: gli accorgimenti da adottare

La spia del motore lampeggiante sul cruscotto dell’auto è un segnale che viene percepito come allarmante da molti automobilisti. Sebbene sia facilmente identificabile, questa spia non è facile da interpretare. A seconda del suo colore e del suo aspetto (è fissa o lampeggia?), può annunciare problemi molto diversi che non hanno tutti lo stesso livello di urgenza.

 

Tieni ben presente che, se non sei un professionista, è estremamente sconsigliato effettuare ispezioni o riparazioni. Solo tecnici qualificati hanno l’esperienza e le competenze necessarie per intervenire in questo caso. Se la spia del motore lampeggia, porta il tuo veicolo (o fallo trainare) presso il Centro First Stop più vicino a te per scoprirne il motivo.

La spia del motore: come si manifesta?

 

La spia del motore che lampeggia all’accensione, alla partenza o durante la guida può suscitare molte domande. La spia del motore è presente su tutti i cruscotti dei veicoli recenti.

 

È normale che appaia quando si accende il veicolo. Deve, invece, spegnersi immediatamente non appena il motore si è avviato. Se compare, fissa o lampeggiante, durante la guida, significa che è stata rilevata un’anomalia.

 

In un’auto a benzina la centralina del motore controlla:

 

  • Il sistema di iniezione
  • Il catalizzatore
  • Le mancate accensioni
  • Il riciclaggio dei vapori di benzina
  • Il riciclaggio dei gas di scarico
  • La centralina di controllo del GPL

 

Invece, in un’auto diesel la centralina del motore controlla:

 

  • Il sistema di iniezione
  • Il catalizzatore
  • Il riciclaggio dei gas di scarico
  • Il filtro antiparticolato
  • Il circuito di preriscaldamento
  • Il filtro a riduzione catalitica selettiva

Le cause dell’accensione

 

Innanzitutto, è importante sapere che la spia può manifestarsi in vari modi. Di seguito sono elencati gli altri casi che possono verificarsi, oltre al lampeggiamento:

 

  • Se la spia si accende ma si spegne da sola, senza alcuna azione da parte del conducente, si tratta di un “difetto intermittente”. Questo è ciò che accade se l’anomalia non viene rilevata per tre cicli consecutivi. Un ciclo rappresenta un avvio, l'atto di guidare e poi spegnere il motore. L’anomalia rilevata viene memorizzata nella centralina e può essere letta con un dispositivo diagnostico. Tuttavia, dopo un certo numero di cicli e se l’anomalia non si ripresenta, viene cancellata.

  • Se la spia rimane accesa, è stato rilevato un errore permanente. La causa potrebbe essere del sistema di controllo delle emissioni. È necessario recarsi rapidamente presso un Centro First Stop, per evitare possibili guasti.

  • Su alcuni modelli, la spia del motore potrebbe apparire rossa. In questo caso, si tratta di un sistema di allarme. Il veicolo deve essere immediatamente parcheggiato e deve essere chiamato un carro attrezzi.

Cosa controlla il Professionista se la spia si accende?

La pompa del carburante

 

Il tecnico utilizza un manometro per misurare la pressione nel sistema. Se è inferiore a una certa soglia (3 ampère), è necessario sostituire o riparare le parti difettose del sistema di alimentazione del carburante.

 

Candele di accensione

 

Il Professionista le ispeziona e determina se ci sono tracce di combustibile o olio, o macchie sull’elettrodo o sull’isolante.

 

Il catalizzatore

 

Se non funziona correttamente, un manometro lo rileva, misurando la contropressione all’uscita. A titolo indicativo, non dovrebbe superare i 10 kPa come minimo e i 20 Kpa a 2500 giri/min.

 

Il sistema di alimentazione del carburante

 

La spia del motore si attiva quando l’aria entra nel sistema di alimentazione. Questo può accadere per un motivo molto semplice, ad esempio se il tappo del carburante non è stato chiuso correttamente.

 

Il sistema di iniezione

 

Se non viene assicurata la portata ottimale degli ugelli di iniezione, ciò si ripercuote sulle prestazioni del veicolo. Il Professionista utilizza additivi speciali per pulire i vari componenti.

Cosa fare se la spia lampeggia?

 

Se la spia gialla del motore lampeggia, si raccomanda la massima prudenza.
È necessario arrestare immediatamente il veicolo, altrimenti si potrebbero verificare danni irreparabili. Non si può escludere un rischio di incendio, che potrebbe estendersi all’intero veicolo.

 

Alcuni segnali a cui prestare attenzione:

 

  • Il motore vibra e nell’abitacolo si avverte odore di bruciato.

  • Quando la spia del motore lampeggia, appaiono anche altre spie: spia livello dell’olio, spia livello del liquido di raffreddamento, spia controllo dei gas di scarico, spia surriscaldamento del motore.

  • Il numero di giri non supera una certa soglia mentre la spia lampeggia.

 

In ogni caso, una spia del motore lampeggiante non è un segnale da sottovalutare. Se la spia del motore lampeggia e poi si spegne, ti consigliamo comunque di rivolgerti ai Professionisti First Stop per effettuare un check up al tuo mezzo.

 

 

Hai bisogno di altre informazioni o consigli?

 

Contatta subito il Centro First Stop più vicino a te!