200+ Centri First Stop in Italia e con oltre 1800 in Europa

27 anni di esperienza in servizi sui pneumatici e manutenzione dei veicoli

Valutazione Google 4.5 con più di 128.560 recensioni

Localizzazione flotta aziendale: come il GPS migliora il Fleet Management

La gestione della flotta aziendale con localizzatore GPS si basa su una tecnologia collaudata che va ben oltre la tracciatura su una mappa.

 

Immaginiamo di non poter monitorare i mezzi aziendali in tempo reale: senza conoscere la posizione precisa di ogni singolo veicolo della flotta, bisogna ricorrere a molte congetture.

 

Come fare quindi per migliorare la produttività della flotta e ridurre i costi operativi?

Un sistema di tracciamento GPS è ciò di cui un Fleet Manager ha bisogno per ottimizzare l’efficienza della flotta e prendere decisioni più accorte.

 

In questo articolo vediamo tutto quello che c’è da sapere sui vantaggi del tracciamento GPS. 

Che cos'è un sistema di tracciamento della flotta con GPS?

 

Un sistema di tracciamento basato su tecnologia GPS è estremamente utile per migliorare la sicurezza e l’efficienza della flotta ma anche per contenere i costi. Prima di addentrarci nei vantaggi specifici, cerchiamo di chiarire il funzionamento di questi sistemi.

 

Tutti i furgoni aziendali e i veicoli commerciali possono essere attrezzati con un localizzatore GPS satellitare in grado di raccogliere dati relativi alle rotte compiute dai mezzi che vengono poi elaborati e organizzati da un apposito software. Questi dati rappresentano una risorsa importantissima per il Fleet Manager che deve comprendere come gestire la flotta aziendale al meglio. Attraverso i report forniti dal software è possibile analizzare non solo i chilometri percorsi e il tempo di percorrenza ma anche le condizioni e le modalità di guida dei conducenti, nonché i consumi del carburante e i tempi di inattività.

Inoltre, la gestione della flotta aziendale con GPS permette un monitoraggio in tempo reale dello status della flotta: in qualsiasi momento si può sapere la posizione e il percorso dei veicoli su strada per offrire un supporto immediato ai collaboratori. In questo modo, anche in caso di imprevisti, il Fleet Manager è perfettamente in grado di prendere decisioni tempestive.

 

Integrando un sistema di tracciamento nella strategia di Fleet Management, sarà molto più semplice avere il pieno controllo della flotta sulla base di dati di guida reali. 

4 motivi per monitorare i mezzi aziendali

 

Un'efficiente soluzione di monitoraggio della flotta aziendale con GPS offre ai Fleet Manager numerosi vantaggi. Scopriamo di seguito i principali.

1. Maggiore sicurezza

 

La sicurezza e la gestione degli autisti è senza dubbio una priorità assoluta.

La manutenzione dei mezzi è fondamentale ma altresì risulta importante monitorare il comportamento alla guida dei conducenti, per accertarsi che guidino in modo sicuro.

I Fleet Manager possono ottenere maggiori informazioni sulle abitudini di guida dei conducenti utilizzando anche sistemi che tengono traccia delle metriche di frenata e accelerazione.

 

Oltretutto, con un sistema di localizzazione, gli autisti possono segnalare guasti in tempo reale e ricevere avvisi automatici basati sulle letture del contachilometri o sulla manutenzione programmata. 

2. Risparmio di carburante

 

Con il tracciamento GPS, i Fleet Manager possono capire quando e come vengono utilizzati i loro veicoli.

 

L'eccesso di velocità e altri comportamenti di guida scorretti, come l'accelerazione brusca, comportano un maggior consumo di carburante.

 

 

3. Costi operativi ridotti

 

Avendo accesso ai dati della flotta di veicoli in tempo reale, l’azienda è in grado di prendere decisioni più informate, riducendo anche i costi operativi dell’azienda, come ad esempio quelli legati al consumo del carburante e alla manutenzione dei mezzi.

 

L'accesso istantaneo ai dati permette, infatti, di identificare tempestivamente eventuali problemi e di mettere in atto strategie efficaci per mitigare i costi.

 

I localizzatori GPS supportano la digitalizzazione dei processi e semplificano la raccolta dei dati, favorendo l’archiviazione delle informazioni in un database accessibile a tutti i membri del team. 

4. Aumento della produttività

 

Aumentare la produttività significa risparmiare tempo e denaro. Con un sistema di tracciamento della flotta GPS, le aziende possono monitorare il tempo trascorso nei punti di carico e rendere più produttivo il lavoro dei conducenti.

 

Sfruttando le opportunità offerte dalla localizzazione, è possibile automatizzare le attività di routine e registrare tutti i dati in modo sicuro. Con queste informazioni si è in grado di rilevare le inefficienze, migliorare la pianificazione del lavoro e ottimizzare l'uso dei veicoli. Inoltre, attraverso analisi e report si possono scoprire i colli di bottiglia e misurare la produttività.

 

Di conseguenza, la gestione del GPS della flotta è fondamentale per le aziende che vogliono migliorare l’efficienza e mantenere un alto livello di soddisfazione del cliente.

 

Per la manutenzione delle flotte aziendali o per richiedere il servizio di Officina Mobile First Stop, contatta subito il Centro First Stop più vicino a te!

 

 

Hai bisogno di altre informazioni o consigli?

 

Contatta subito il Centro First Stop più vicino a te!