MANUTENZIONE FRENI AUTO: COME MANTENERE I FRENI EFFICIENTI

La manutenzione dei freni è fondamentale per la tua sicurezza alla guida. Nei film e nelle serie TV capita di vedere auto che ne fanno di tutti i colori tuttavia non vorremmo mai che capitasse a noi dover eseguire certe manovre da stuntman, o anche solo di dover frenare bruscamente, per non parlare della sensazione agghiacciante di sentire che l’auto non rallenta come dovrebbe. 
 

Come mantenere i freni efficienti

MANUTENZIONE FRENI AUTO: COME FARLA?

I freni sono componenti fondamentali per garantire la sicurezza su strada e per questo è necessario che l’impianto frenante dell’auto sia sempre in condizioni ottimali e che venga effettuata l’opportuna manutenzione dei freni auto. L’intero impianto frenante, è composto da: pastiglie dei freni, pinze, dischi, liquido dei freni nel circuito e tubi del freno. Lo stile di guida è il maggiore responsabile della loro usura, che sarà più rapida se freniamo in modo brusco invece di avere un’andatura tranquilla e rilassata. 
Non solo: se guidi in modo sportivo, o i freni non funzionano a dovere, anche i pneumatici si consumeranno più in fretta e in modo anomalo. In generale, possibili malfunzionamenti sono segnalati da una spia: se sul cruscotto si illumina il simbolo dei freni o del sistema abs, controlla il manuale e rivolgiti subito a un centro First Stop specializzato.

Come mantenere i freni efficienti

USURA E MANUTENZIONE DEI FRENI: QUANDO?

Rivolgiti subito a un professionista First Stop se: 

  • lo sterzo vibra durante la frenata 
  • il pedale è più duro o morbido del solito 
  • gli spazi di frenata si allungano
  • i freni non rispondono prontamente

Se invece l’auto non presenta anomalie, ricordati che è buona abitudine controllare la corretta manutenzione dei freni auto in officina una volta all’anno o quando previsto dal libretto della vettura, perché l’impianto frenante è soggetto a continua usura e, come si suol dire, prevenire è meglio che curare. Occorre controllare anche il liquido dei freni, fondamentale per il corretto funzionamento dell’impianto, che dovrà essere al livello adeguato: se così non fosse, bisogna verificare che non ci siano perdite. In ogni caso, ricorda che non bisognerebbe mai ricaricarlo, perché le sue proprietà si riducono se viene mischiato con un prodotto vecchio. Inoltre, molte auto misurano lo stato di dischi e pastiglie attraverso appositi sensori in modo che il guidatore sia sempre avvisato in caso di malfunzionamenti. 

Per evitare ogni rischio rivolgiti ai centri specializzati First Stop: saremo felici di prenderci cura della tua auto e della tua sicurezza effettuando l’opportuna manutenzione dei freni auto.
 

Potrebbe interessarti anche

PROLUNGARE LA DURATA DEI PNEUMATICI

Sostituzione olio motore: come e quando