IL LIQUIDO ANTIGELO

liquido antigelo

Che belli i weekend e le gite in montagna, la neve, le piste da sci.Spesso si tratta di località in cui è necessario recarsi in macchina, anche per via dell’attrezzatura che devi portare con te. Oppure quelle giornate freddissime e calme, durante le feste, in cui la città si riveste di un velo bianco a causa della neve. Oltre ad avere i pneumatici adatti alla stagione di riferimento e a guidare con la massima cautela, c’è un’altra accortezza che devi osservare per garantirti le migliori prestazioni di guida ed evitare danni alla tua auto: si tratta del liquido antigelo

ANTIGELO AUTO: COSA C’É DA SAPERE

Principalmente il liquido antigelo auto si divide in tre diverse categorie:

  • Liquido di raffreddamento del motore
  • Antigelo per il combustibile
  • Antigelo per il liquido di lavaggio dei vetri

In generale si tratta di un liquido che per la sua composizione chimica impedisce che il liquido congeli e protegge l’impianto dai fenomeni di corrosione e cavitazione, evitando quindi gravi danni al veicolo durante la stagione fredda.

liquido antigelo

CONTROLLARE IL LIQUIDO ANTIGELO AUTO

Con l’arrivo dell’inverno e come buona abitudine ogni 1.000 km occorre quindi controllare il liquido antigelo: con il passare del tempo infatti rischia di perdere le sue proprietà - compresa quella anti-corrosiva - e di diventare meno efficace. Bisogna anche verificare che il livello sia adeguato. Trattandosi di una manutenzione piuttosto tecnica ti consigliamo di recarti nel Centro First Stop più vicino per un check up fatto da veri esperti. 
Il Professionista First Stop effettuerà i il controllo del liquido antigelo quando il motore è freddo e il veicolo si trova fermo su una superficie piana. Per tua info, identificarlo è davvero facile, il liquido antigelo infatti ha un colore fluo, generalmente rosso, arancione, rosa o blu. Se il livello è basso, provvederà ad un rabbocco del liquido antigelo con uno dello stesso tipo, è infatti sconsigliabile mischiare liquidi antigelo diversi e ti spiegherà come diluire il liquido antigelo correttamente. 

In generale, per una corretta manutenzione ricordati di sostituire il liquido antigelo ogni 2 anni o 20.000 km, facendo effettuare da un centro specializzato lo svuotamento - per eliminare i residui - e il successivo riempimento con il nuovo liquido: ce ne sono di molti tipi, utili a seconda delle condizioni climatiche a cui è sottoposta la tua auto. Ti ricordiamo che è vietato scaricare nella fognatura il liquido antigelo del circuito di raffreddamento del veicolo, poiché potrebbe non essere biodegradabile. 

Potrebbe interessarti anche

Sostituzione olio motore